“Solidarietà è anche…”, fase 2
4 Luglio 2020
Riaprono le marmellate
9 Luglio 2020
 

Coltivatori diretti

Da qualche tempo, dall’arrivo della primavera, sono ripartiti gli Orti del Banco.
Si tratta di un’ampia zona agricola di proprietà del Comune di Varese che da anni è stata data in gestione al Banco per garantire un'attività lavorativa volontaria di produzione orto/frutticola e di trasformazione alimentare. L’area è piantumata con alberi da frutta (fichi, pere, mele, ciliegie, amarene, nespole, noci, kiwi…).
Su vaste “pianelle” alcuni giovani volontari stanno coltivando numerosi ortaggi (pomodori, peperoni, zucche, zucchine, meloni, insalate, carote, fagiolini e altro ancora, fra cui il rabarbaro). Non mancano i frutti di bosco - dalle fragole ai mirtilli, dalle more ai lamponi, sino all’uva spina -, né svariate erbe aromatiche (basilico, rosmarino, salvia, origano, erba cipollina, maggiorana, timo ecc.).
Tutto quanto viene prodotto contribuisce alla realizzazione di marmellate, chutney e tisane targate DONO .